Tipologie di montascale in base alle rotaie, alle caratteristiche e alle scale | Stannah

091 972 36 28

Giorni feriali: 08–12 / 13-17h

3 Tipi di montascale. Come scegliere quello che fa per te?

Scritto da Stannah

Tipi di montascale

Scegliere il montascale a poltroncina perfetto per te e per la tua casa non è sempre facile. I montascale svolgono tutti la stessa funzione: ti permettono di salire e scendere le scale in sicurezza. Però, se osserviamo le loro caratteristiche tecniche, i materiali usati e le scale per le quali sono stati progettati sapremo distinguere chiaramente tra un prodotto di qualità e uno scarso.

Per facilitare le cose ci siamo concentrati su alcuni degli aspetti che ci consentono di distinguere i diversi tipi di montascale come le rotaie, le caratteristiche principali e la modalità di installazione del montascale. Iniziamo.

1. Le diverse tipologie di montascale

Le diverse tipologie di montascale

Ci sono tre tipologie di montascale: per scale dritte, curve e per esterni. Vengono categorizzati in questo modo in base alle rotaie su cui si muovono. Le rotaie possono essere dritte, curve o progettate per scale esterne.

1.1 Montascale per scale dritte

I montascale per scale dritte sono i modelli in commercio più comuni. Sono pensati per scale dritte e il loro design è semplice. Possono essere installati su scale fino a 12 metri di altezza, nonostante la maggior parte di esse non raggiunga solitamente i 12 metri. Se necessario è sempre possibile adattare le rotaie alla lunghezza specifica delle tue scale. Normalmente i montascale per scale dritte possono essere riutilizzati e installati su scale diverse da quelle per le quali erano stati originariamente progettati ma, a tal fine, bisogna rivolgersi a un installatore professionista.

1.2 Montascale per scale curve

A differenza di quelli per scale dritte, i montascale per scale curve sono pensati per le scale che presentano curve e rientranze dal design complesso. Come suggerisce il nome stesso, i montascale su misura per scale curve sono solitamente progettati per delle scale specifiche in modo da adattarsi perfettamente alle dimensioni delle stesse e all’andamento delle curve. Essendo fatti su misura, di solito sono più costosi ed è necessario più tempo per realizzarli.

1.3 Montascale per esterni

Il montascale per scale esterne è progettato esclusivamente per le scale esteriori e facilita l’accesso a un cortile, un giardino o un ingresso. Grazie ai materiali robusti e resistenti, i montascale per esterni possono essere esposti al caldo, al freddo e alla pioggia. Sono dotati di telo protettivo e di una chiave di sicurezza.

2. Tipi di poltroncine

Tipologie di poltroncine

È possibile distinguere i diversi tipi di montascale anche  in base alle poltroncine. Per scegliere il   montascale perfetto dovrete fare attenzione al comfort, alla sicurezza e a come viene riposto/ripiegato quando non è in uso.

Ecco alcune comuni tipologie di poltroncine:

  • Poltroncine girevoli: permettono a chi utilizza il montascale di scendere poggiando i piedi su una superficie piana e non sulle scale. Molte ditte offrono un meccanismo di rotazione manuale o motorizzato.
  • Braccioli e poggiapiedi: i montascale sono dotati di braccioli e poggiapiedi per un maggiore comfort e sicurezza. Alcune marche offrono poggiapiedi motorizzati che consentono di ripiegarli facilmente quando il montascale non è in uso.
  • Poltroncine ripiegabili: la poltroncina del montascale può essere ripiegata quando non è in uso.

La facilità con cui si ripone la poltroncina è molto importante perché evita potenziali cadute agli utilizzatori delle scale e riduce l’ingombro.

3. Tipologie di rotaie

Tipologie di rotaie

Il montascale si muove su delle rotaie. Scegliere quelle giuste è fondamentale quando si vuole acquistare un montascale. Esistono 3 tipi di rotaie: dritte, curve e per esterni. Il tipo di rotaia dipende dalla forma delle tue scale.

  • per le scale dritte, sono consigliate delle rotaie dritte;
  • per le scale curve, delle rotaie curve;
  • per le scale esterne, delle rotaie dritte per esterni.

3.1 Rotaie dritte 

Le rotaie dritte sono il modello più semplice sul mercato; normalmente vengono adattate alla lunghezza  delle tue scale. Anche i materiali con cui sono realizzate incidono sulla loro durata.  Di solito sono realizzate in alluminio anodizzato e antigraffio.

Al momento dell’installazione delle rotaie bisogna tenere in considerazione l’ la distanza delle scale dal soffitto e la larghezza. Le scale dovrebbero misurare almeno 72 cm. Se le tue scale presentano l’altezza minima  di passaggio e la larghezza sufficiente non dovresti avere problemi a installare un  montascale.

3.2 Montascale con rotaia retrattile o sistema pieghevole motorizzato

Un montascale con rotaia retraibile, detta anche rotaia a cerniera  è la soluzione ideale per le scale dritte con degli ostacoli alla fine del percorso.

La rotaia si apre e si chiude lasciando spazio in fondo alle scale. In questo modo, quando si scende dalla poltroncina è possibile riposizionare il montascale al piano superiore utilizzando il telecomando. La rotaia si ripiega lasciando libero il passaggio.

3.3 Rotaie curve 

Le rotaie curve sono le più costose ma sono abbastanza diffuse. Se desideri installare un montascale su una scala con curve o pianerottoli intermedi, le rotaie curve sono quello di cui hai bisogno. Progettare delle rotaie curve è  più complesso  in quanto sono  fatte su misura di tutte le curve e le rientranze delle tue scale.

Per questo motivo è fondamentale che un esperto di mobilità faccia un sopralluogo per prendere le misure delle tue scale e ordinare delle rotaie curve sicure e affidabili per il tuo montascale. man

Rotaie fatte su misura e modulari

Esistono delle differenze quando si parla di rotaie curve. Ci sono due tipi di rotaie curve: quelle fatte su misura e quelle modulari.

Le rotaie su misura o personalizzate garantiscono una corsa più fluida in quanto si adattano alla perfezione ale scale. Il design specifico di questo tipo di rotaie può variare in base alla ditta che si sceglie ma il più comune è a rotaia doppia o twin-tube.

Le rotaie modulari sono solitamente realizzate con una guida singola e sono più veloci da installare. Anche se la corsa non è fluida come nel caso delle rotaie su misura è un’opzione che vale la pena considerare. In ogni caso la complessità e la struttura delle scale determinano il tipo di rotaia.  Se le tue scale presentano molte rientranze e curve strette devi considerare il rapporto tra costi e benefici di una rotaia su misura.

4. Altre tipologie di montascale: servoscala a piattaforma

Oltre alle tre tipologie di montascale menzionate in precedenza ci sono altre soluzioni per la mobilità simili ai montascale. Un servoscala a piattaforma o montascale con piattaforma per sedie a rotelle combina le  caratteristiche dei montascale e delle piattaforme elevatrici per chi si muove in sedia a rotelle.

Un montascale dotato di piattaforma o una piattaforma per sedie a rotelle, è pensato per aiutare le persone su sedia a rotelle a muoversi su  piani diversi. Un montascale con piattaforma si presenta in diverse forme e misure per adattarsi al design e alla forma delle scale.

5. Altre caratteristiche dei montascale

I montascale presentano diverse caratteristiche pensate per offrire maggiore comfort e sicurezza a chi li utilizza. Alcune caratteristiche sono comuni alla maggior parte dei modelli di montascale. Diamo un’occhiata ad alcune di esse.

5.1 Dispositivi di sicurezza

I montascale presentano specifici dispositivi di sicurezza in base al loro modello.

  • Cinture di sicurezza – offrono protezione a chi utilizza il montascale e prevengono incidenti. Sono generalmente facili da utilizzare specialmente per chi soffre di artrite.
  • Imbracatura – è simile alle cinture di sicurezza per montascale da usare in piedi. Anch’essa offre protezione a chi utilizza il montascale.
  • Rilevatori di ostacoli – alcuni dispositivi sono dotati di sensori elettronici che rilevano oggetti che ostruiscono le scale. Quando viene rilevato un ostacolo il montascale smette di funzionare per prevenire lesioni.
  • Chiave di sicurezza – protegge il montascale dall’utilizzo non autorizzato da parte di bambini e adulti.

5.2 Portata

Quando vogliamo acquistare un montascale dobbiamo tenere in considerazione la portata, sia che questo sia usato da privati sia quando il montascale viene usato in un contesto pubblico. Il montascale deve essere sicuro e rispettare le esigenze degli utenti.  La portata standard di un montascale è di circa 130 kg ma vi sono modelli che possono supportare fino a 200 kg.

Scopri anche tutte le dimensioni dei nostri montascale.

5.3 Comandi

I comandi dei montascale devono essere semplici da usare in modo che le persone con una mobilità ridotta possano maneggiarli con facilità. Generalmente i comandi sono posizionati sul bracciolo del montascale. Premendo il pulsante il montascale si muove nella direzione desiderata.

I telecomandi, o i comandi posizionati sulla parete, sono molto utili per richiamare il montascale a un altro piano.

5.4 Ricarica e batterie

La maggior parte dei montascale è alimentata a batteria e si ricarica automaticamente con una presa elettrica situata vicino alle scale. In caso di interruzione di energia elettrica le batterie permettono al  montascale di continuare la corsa fino a raggiungere la destinazione desiderata. È importantissimo parcheggiare la poltroncina montascale sul punto di ricarica e assicurarsi che le batterie siano sempre cariche.

6. Prezzi

Prezzi Montascale

Il costo di un montascale varia in base al modello, al tipo di rotaia, alle caratteristiche addizionali e alla ditta. I montascale per scale curve sono generalmente più costosi di quelli per scale dritte. Gli altri aspetti influenzano il prezzo sono:

  • Lunghezza della rotaia;
  • Scale interne o esterne;
  • Numero di gradini ;
  • Se ci sono porte lungo il percorso.

6.1 Montascale di seconda mano

I montascale di seconda mano sono di solito opzioni più economiche. Tuttavia bisogna fare attenzione quando si sceglie un montascale di seconda mano: devi essere sicuro che è  adatto alle tue scale e alle tue esigenze.

Tieni presente che un montascale di seconda mano non si adatterà mai perfettamente alle tue scale come uno appositamente progettato a quelle scale. Se decidi installare un montascale di seconda mano accertati che a farlo sia un installatore professionista.

Le ditte che vendono montascale di seconda mano di solito offrono servizi di installazione. Se opti per un montascale di seconda mano è meglio affidarsi a una ditta di fiducia.

7. Come scegliere il montascale ideale

Come scegliere il montascale ideale

Scegliere il montascale, le rotaie e gli optionals che soddisfano tutte le tue esigenze può rivelarsi complicato. Assicurati di essere ben informato e di essere a conoscenza di tutte le opzioni disponibili.

Uno dei modi migliori per farlo è rivolgersi a un esperto di mobilità che ti aiuterà a scegliere il montascale adatto a te. Noi di Stannah offriamo un sopralluogo gratuito e ti aiutiamo a scegliere il montascale che meglio si adatta alle tue esigenze di mobilità e alle caratteristiche delle tue scale.

Articoli interessanti

Google
★★★★★

Valutazione: 5,0/5 - 5 recensioni